fbpx

Vergogna

 12,00

Pillole di responsabilità contro qualunquismo

Disponibile su ordinazione

COD: 9788806223182 Categorie: ,

Descrizione

Vincitore del Man Booker Prize 1999

“A suo avviso, per essere un uomo della sua età, cinquantadue anni, divorziato, ha risolto il problema del sesso piuttosto bene”. È la prima frase di “Vergogna”, e chi la pronuncia, il professor David Lurie, quel problema non l’ha risolto affatto. Non a caso, una sera Lurie invita a casa sua una studentessa e la seduce. Costretto a lasciare la professione, Lurie si rifugia da sua figlia, in campagna. Qui potrebbe trovare la pace, e invece trova altra violenza, quella che tre sconosciuti esercitano sulla ragazza. Lurie vorrebbe denunciarli, ma sua figlia si oppone, sostenendo che il pericolo con cui i bianchi convivono è il prezzo da pagare per avere diritto alla terra.

Informazioni aggiuntive

Titolo

Vergogna

Autore

Coetzee J. M.

Editore

Einaudi

Anno

2014

Genere

Narrativa Straniera

Macrocategoria

Qualunquismo

Categoria

Pillole di responsabilita’ contro qualunquismo

ISBN

9788806223182