fbpx

Sabbia nera

 14,00

Pillole di Illusione tra passato e presente

Indicazioni

Per chi si getta anima e corpo nel proprio dovere, per i perspicaci, curiosi e per i nostalgici di un mondo che non esiste più

Disponibile (ordinabile)

Inserisci le informazioni qui sotto e abbineremo altri elementi coerenti con il libro che hai scelto per trasformarlo in una scatola regalo

COD: 9788806240714 Categorie: ,

Descrizione

Dalla Sicilia arriva una nuova serie di gialli. Ma stavolta la protagonista è una donna.

«La vicequestora Giovanna Guarrasi, detta Vanina, ha l’acume, la tenacia e la fantasia di una grande poliziotta». Giancarlo De Cataldo «Una storia secca, ritmica, scandita, che ti avvolge e ti stritola pagina dopo pagina, sospesa sul ponte instabile tra un passato che non vuole saperne di farsi seppellire e un presente mai del tutto comprensibile».  Maurizio de Giovanni

«La chiameranno l’ antimontalbano , ma non è vero. Cristina Cassar Scalia è lei e basta, e Sabbia nera è un gran bel romanzo». – Carlo Lucarelli

Mentre Catania è avvolta da una pioggia di ceneri dell’Etna, nell’ala abbandonata di una villa signorile viene ritrovato il corpo di una donna mummificato dal tempo. Del caso è incaricato il vicequestore Giovanna Guarrasi, detta Vanina, trentanovenne palermitana trasferita alla Mobile di Catania. La casa è fatiscente, pressoché abbandonata dal 1959 e saltuariamente abitata da Alfio Burrano, unico erede del patrimonio di famiglia. Risalire all’identità del cadavere è complicato, e per riuscirci alla testarda e scontrosa Vanina servirà l’aiuto del commissario in pensione Biagio Patanè. Districandosi tra le ragnatele del tempo, il vicequestore svelerà una storia di avidità e risentimento che tutti credevano ormai sepolta per sempre, e che invece trascinerà con sé una striscia di sangue fino ai giorni nostri.

Informazioni aggiuntive

Titolo

Sabbia nera

Autore

Cassar Scalia Cristina

Editore

Einaudi

Anno

2019

Genere

Giallo

Macrocategoria

Caos della vita moderna

Categoria

Pillole di illusione tra passato e presente

ISBN

9788806240714