fbpx

 15,00

Una notte d’estate, quattro ex compagni di liceo si ritrovano per caso nella città che hanno lasciato da tempo. Raccontando, ciascuno, un pezzo di verità, scopriranno prima dell’alba il segreto che ha segnato le loro vite. Lancinante come un grido, nostalgico come una lettera d’amore, Ohio è il grande romanzo dei nostri anni.

«Meraviglioso e struggente, pagina dopo pagina» – Chicago Review of Books

È un posto dimenticato da Dio, New Canaan. Dopo il diploma, dieci anni fa, se ne sono andati tutti. Bill, attivista disilluso con una passione per i guai; Stacey, una dottoranda che ha imparato ad accettare la propria omosessualità; Dan, reduce dall’Iraq segnato nel corpo e nella mente; Tina, ex cheerleader fragile e amareggiata. Ma la notte in cui le traiettorie dei quattro giovani si incrociano di nuovo, passato e presente, i giorni del liceo carichi di promesse e le disillusioni dell’età adulta, fanno contatto ed esplodono. Da anni non si leggeva un romanzo che affrontasse, con tanta ferocia e pietà, la perdita dell’innocenza.

Disponibile su ordinazione

Informazioni aggiuntive

Titolo

Ohio

Autore

Markley Stephen

Editore

Einaudi

Anno

2020

Genere

Bambini e ragazzi

Macrocategoria

Ritrovare se stessi

Categoria

Integratori di conoscenza per ricerca delle proprie origini

ISBN

9788806244101