Madame Bovary

 9,50

La storia della signora Bovary, una povera adultera malata di sogni impossibili, che scende la scala della sua degradazione fino al suicidio, è, scriveva Garboli, solo in apparenza la storia di una vita mancata: dominata dalla fatalità, dotata di una cieca e meccanica articolazione, Emma Bovary è piuttosto il ritratto statico, marmoreo, della mancanza della vita. L’introduzione di questa edizione è a cura dello psicanalista Roberto Speziale Bagliacca che concentra la sua attenzione sulla figura di Charles Bovary, che appare un “masochista morale di alto lignaggio che, con un sadismo perfettamente camuffato, contribuisce in maniera determinante al suicidio di Emma”.

Informazioni aggiuntive

Titolo

Madame Bovary

Autore

Gustave Flaubert

Anno

2014

Genere

Narrativa Straniera

Editore

Feltrinelli

Macrocategoria

Matrimoni imperfetti

Categoria

Integratori di Consapevolezza contro Amori infedeli

ISBN

9788807900983

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.