fbpx

Lo stato dell’unione. Scene da un matrimonio

 16,00

Nick Hornby racconta la vita coniugale al tempo della Brexit in un romanzo conversazione ironico, pungente ma anche profondo: la storia di una crisi… o forse di un grande amore.

«Acuto, esilarante. Una scrittura che sa emozionare» – The New York Times Book Review

«Un’effervescente novella urbana sulla crisi matrimoniale» – Robinson

«La Brexit comunque è una specie di divorzio»

Tom, critico musicale disoccupato, e Louise, gerontologa, sono sposati da anni e pensano di avere costruito una relazione solida, finché un «piccolo sbaglio» non li spinge sull’orlo della rottura. Andare da una consulente matrimoniale sembra essere l’unica soluzione. Prima di ogni seduta, per mettere a fuoco i punti salienti di cui discutere, marito e moglie si incontrano al pub. Ed è proprio qui, al solito tavolo, davanti a una birra e a un bicchiere di vino, che i due sviscerano il loro rapporto in un fitto, divertentissimo dialogo botta e risposta. Fra ardite metafore mediche che vedono il matrimonio come un paziente moribondo, e analogie sportive tra la vita sessuale e le prestazioni di un centometrista, prende forma una domanda capitale: e se il matrimonio fosse come un computer? E se, dopo averlo aperto e smontato per capire come funziona, il risultato fosse una marea di piccoli pezzi impossibili da rimettere insieme?

Disponibile

COD: 9788823525184 Categorie: ,

Informazioni aggiuntive

Titolo

Lo stato dell'unione

Autore

Nick Hornby

Anno

2019

Editore

Guanda

Genere

Narrativa Straniera

Macrocategoria

Divorzio

Categoria

Capsule di Dubbi filosofici per sposi incerti

ISBN

9788823525184

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.