fbpx

L’estate che sciolse ogni cosa

 18,00

Capsule di amarezza per antieroi moderni

Indicazioni

Maneggiare con cura questo testo, ci ricorderà sempre di proteggere le persone che amiamo, anche quando non siamo d’accordo. I nostri affetti hanno bisogno di noi proprio quando si sentono più deboli

Disponibile (ordinabile)

COD: 9791280028006 Categorie: ,

Descrizione

Ci sono estati che ti entrano sotto la pelle come ricordi eterni. Per il giovane Fielding Bliss quell’estate è il 1984, l’estate che cambierà per sempre la sua esistenza e quella di tutti gli abitanti di Breathed, Ohio. Qui, in una giornata dal caldo torrido, il diavolo arriva rispondendo all’invito pubblicato sul giornale locale da Autopsy Bliss, integerrimo avvocato convinto di saper distinguere il bene dal male, e padre di Fielding. Nessuno in paese si sarebbe mai aspettato che Satana avrebbe risposto. E tantomeno che si sarebbe palesato come un tredicenne dalla pelle nera e dalle iridi verdi come foglie, eppure quel ragazzo uscito dal nulla sostiene davvero di essere il diavolo. A incontrarlo per primo è Fielding, che lo porta con sé a casa. I suoi genitori subito pensano che il giovane, che sceglierà di farsi chiamare Sal, sia scappato dalla propria famiglia, eppure le ricerche non portano a nulla, e in lui sembra esserci veramente qualcosa di impenetrabile e misterioso. Qualcosa che gli abitanti di Breathed non capiscono e che li convincerà che il ragazzo dalle lunghe cicatrici sulle spalle sia realmente quello che dice di essere: il diavolo

Informazioni aggiuntive

Titolo

Estate che sciolse ogni cosa (l')

Autore

Mcdaniel Tiffany

Editore

Blu Atlantide

Anno

2020

Genere

Narrativa Straniera

Macrocategoria

Caos della vita moderna

Categoria

Pillole di amarezza per antieroi moderni

ISBN

9791280028006