fbpx

L’assassinio del commendatore- Edizione integrale

 16,00

Una borsa con qualche vestito e le matite per disegnare. Quando la moglie gli dice che lo lascia, il protagonista di questa storia non prende altro: carica tutto in macchina e se ne va. Ha trentasei anni, un lavoro come ritrattista su commissione e la sensazione di essere un fallito. Così inizia a vagabondare nell’Hokkaido, finché un vecchio amico gli offre una sistemazione: la casa di suo padre, il grande pittore giapponese Amada Tomohiko, rimasta vuota da quando questi è entrato in ospizio in preda alla demenza senile. Il nostro protagonista accetta e si trasferisce lì, ma un inquietante quadro nascosto nel sottotetto e una misteriosa campanella che inizia a suonare tra gli alberi nel cuore della notte gli fanno capire che la sua vita, anzi la sua realtà, sono cambiate per sempre.

Disponibile su ordinazione

COD: 9788806237615 Categorie: ,

Informazioni aggiuntive

Titolo

L'assassinio del commendatore

Autore

Haruki Murakami

Anno

2018

Genere

Narrativa Straniera

Editore

Einaudi

Macrocategoria

Ritrovare se stessi

Categoria

Pillole di forza contro fragilitá

ISBN

9788806237615