fbpx

LA BESTIA

 19,00

Editore: SALANI
ISBN: 9788831016896

Disponibile su ordinazione

Inserisci le informazioni qui sotto e abbineremo altri elementi coerenti con il libro che hai scelto per trasformarlo in una scatola regalo

COD: 9788831016896 Categorie: , ,

Descrizione

Madrid, 1834, un’orrenda catastrofe. Ma il terrore ha un altro nome.
Un romanzo sulla scia dei grandi thriller storici, vincitore del Premio Planeta 2021, in cui è stato rivelato che Carmen Mola è lo pseudonimo di tre noti sceneggiatori spagnoli.

«Un thriller storico perfetto, consacrato al trionfo.» – El Pais

«Un romanzo che colpisce per la sua trama cruda, sordida e spietata, con personaggi memorabili.» – Que Leer

«Carmen Mola intreccia magistralmente i fili del miglior giallo in un romanzo che lascia il segno, dal ritmo frenetico e implacabile.» – La Vanguardia

Madrid, 1834: una terribile epidemia di colera ha messo in ginocchio la città. Ma il terrore ha anche un altro nome, quello della Bestia: un essere spietato e inafferrabile che rapisce le bambine dei quartieri più poveri e ne smembra i corpi. Quando la piccola Clara scompare, sua sorella Lucía non vuole aspettare di ritrovarne il cadavere: dà inizio così alla sua lotta contro il male e contro il tempo. Ha quattordici anni e l’inestinguibile coraggio di chi sente di non poter fare altro. Anche perché nessuno sembra voler fermare davvero il mostro. Tranne Diego, un giornalista testardo e temerario, che trascinerà nell’indagine anche il suo amico Donoso, un poliziotto cinico ma leale con un occhio solo. Alla loro ricerca frenetica parteciperanno monaci guerriglieri, ambasciatori e prostitute, mentre una società segreta tesse i suoi intrighi fatali fra taverne e salotti, palazzi e lazzaretti. È l’alba di una capitale che nasce nel sangue, di una città che brulica di vita e di morte e lotta per lasciarsi il medioevo alle spalle.