fbpx
ATTENZIONE!
Il nostro e-commerce va in ferie da mercoledì 03 agosto e riapre venerdì 19 agosto!
Buone vacanze bellezze!
Divertitevi e rilassatevi, ci vediamo prestissimo con tante novità
Vi vogliamo bene!

Il censimento dei radical chic

 8,50

Pillole di responsabilità contro qualunquismo

Descrizione

Un feroce, esilarante romanzo-pamphlet, che non risparmia niente e nessuno. Se non l’intelligenza di chi legge.

“Il primo lo ammazzarono perché aveva nominato Spinoza durante un talk show.”

In un’Italia ribaltata – eppure estremamente familiare -, le complicazioni del pensiero e della parola sono diventate segno di corruzione e malafede, un trucco delle élite per ingannare il popolo, il quale, in mancanza di qualcosa in cui sperare, si dà a scoppi di rabbia e applausi liberatori, insulti via web e bastonate, in un’ininterrotta caccia alle streghe: i clandestini per cominciare, poi i rom, quindi i raccomandati e gli omosessuali. Adesso tocca agli intellettuali. Il primo a cadere, linciato sul pianerottolo di casa, è il professor Prospero, colpevole di aver citato Spinoza in un talk show, peraltro subito rimbrottato dal conduttore: «Questo è uno show per famiglie, e chi di giorno si spacca la schiena ha il diritto di rilassarsi e di non sentirsi inferiore». Cogliendo l’occasione dell’omicidio dell’accademico, il ministro degli Interni istituisce il Registro Nazionale degli Intellettuali e dei Radical Chic per censire coloro che «si ostinano a credersi più intelligenti degli altri». La scusa è proteggerli, ma molti non ci cascano e, per non essere schedati, si affrettano a svuotare le librerie e far sparire dagli armadi i prediletti maglioni di cachemire…

Informazioni aggiuntive

Titolo

Censimento dei radical chic (il)

Autore

Papi Giacomo

Editore

Feltrinelli

Anno

2020

Genere

Narrativa Straniera

Macrocategoria

Qualunquismo

Categoria

Pillole di responsabilita’ contro qualunquismo

ISBN

9788807893650