fbpx

I Simpson e la filosofia. BLACKIE

 19,00

Nietzsche vedrebbe di buon occhio le mascalzonate di Bart? Lisa è un’insopportabile socratica? Homer è una brava persona, anche se ha offerto la sua famiglia agli alieni per salvarsi la pelle? Marge sembra così rassicurante perché, di fatto, è una donna di casa machista? Possiamo imparare qualcosa sulla felicità attraverso le miserie del signor Burns? Questo libro non è solo un’analisi filosofica dell’ultimo grande artefatto culturale della nostra epoca: I Simpson, la serie tv che da oltre trent’anni racconta glorie e bassezze di una famiglia gialla che ci assomiglia molto. È piuttosto un’introduzione, divertente e al tempo stesso rigorosissima, all’opera di pensatori come Aristotele, Kant, Heidegger, Sartre e molti altri. Dice la leggenda che non succede più nulla che non sia già accaduto in una puntata dei Simpson. Se è vero, mentre impariamo qualcosa di più su di loro possiamo imparare qualcosa di più anche sul nostro mondo.

Disponibile (ordinabile)

Insieme al libro ti invieremo un piccolo kit con dei consigli delle nostre psicologhe

COD: 9788831321075 Categorie: ,

Informazioni aggiuntive

Titolo

Simpson e la filosofia. come capire il mondo grazie a homer, nietzsche e soci (i)

Autore

Irwin William

Editore

Blackie

Anno

2020

Genere

Saggistica

Macrocategoria

Ritrovare se stessi

Categoria

Iniezioni di percorsi per Riscoperta di se stessi

ISBN

9788831321075