fbpx

Augustus

 18,00

Torna in libreria, in una nuova traduzione firmata dal traduttore di Stoner, Augustus, altro grande capolavoro di John Williams. Uno dei migliori romanzi storici di tutti i tempi e un capolavoro della letteratura americana contemporanea, Augustus è uno scavo psicologico profondo e intimo che fa riflettere sulla solitudine che si nasconde dietro al potere.

«Augustus è un capolavoro» – Los Angeles Times

«Il più bel romanzo storico mai scritto da un americano» – The Washington Post

«Un romanzo capace di immergerci in un mondo di tale complessità, lussuria, cinismo e violenza da sembrare quello in cui viviamo oggi» – The New Yorker

«Lontanissimo dallo stile di “Stoner”, Augustus ci fa riflettere sull’enigma di un grande scrittore americano, riconosciuto come tale una volta scomparso» – A. Zordan, D di Repubblica

Sono le Idi di marzo del 44 a.C. quando Gaio Ottavio, diciottenne gracile e malaticcio ma intelligente e ambizioso quanto basta, viene a sapere che suo zio, Giulio Cesare, è stato assassinato. Ottavio è l’erede designato, ma la sua scalata al potere sarà tutt’altro che lineare. John Williams ci racconta il principato di Ottaviano Augusto, i fasti e le ambizioni dell’Antica Roma attraverso un magistrale intreccio di lettere, atti, fatti storici e invenzioni letterarie. Molti sono i protagonisti e grande spazio è dedicato ai loro profili interiori, ai loro dissidi e alle loro debolezze: la libertà di Orazio, la saggezza di Marco Agrippa, la sensibilità di Mecenate, ma soprattutto l’inquietudine di Giulia, che accanto al padre è uno dei personaggi più importanti del romanzo.

Periodo/Luogo/Soggetto: I sec. a.C, Impero romano, Ottaviano Augusto.

Disponibile (ordinabile)

COD: 9788893251402 Categorie: ,

Informazioni aggiuntive

Titolo

Augustus

Autore

Williams John Edward

Editore

Fazi

Anno

2017

Genere

Narrativa Straniera

Macrocategoria

Caos della vita moderna

Categoria

Pillole di saggezza per ipocondriaci storici

ISBN

9788893251402