Chi siamo

La Piccola Farmacia Letteraria nasce da un’idea di Elena Molini e dalla consapevolezza che un buon libro può curare l’anima. Dopo anni trascorsi in una catena della grande distribuzione intuisce che sono proprio gli stati d’animo a muovere le scelte del lettore e che è necessario reinterpretare il concetto classico di libreria per dare più valore ai rapporti umani e ascoltare chi ci sta davanti. Chiedere “Come stai oggi?” lasciando all’altro tutto il tempo di cui ha bisogno per rispondere, percepire il non detto, camminare in punta di piedi nella vita degli altri consigliando libri che diventano tonici, balsamo per le ferite, messaggi che smuovono montagne o sciolgono rigidità.

Credo che l’unico modo che abbiamo per andare avanti sia fare un passo indietro e osservare da lontano. Guardare chi abbiamo di fronte e ascoltare quello che ha da dirci.

Tutti i testi alla Piccola Farmacia Letteraria sono catalogati in base alle emozioni, agli atteggiamenti, agli stati esistenziali in essi contenuti anzichè in base alla trama. Inoltre sono accompagnati da un bugiardino realizzato da noi e dai nostri psicologi con tanto di indicazioni terapeutiche, posologia ed effetti collaterali. Un’idea semplice, ma per certi versi audace che è piaciuta a tutti.

Ed è così che pian piano intorno alla libreria si è creata una piccola comunità che ha travalicato i confini del quartiere, di Firenze, dell’Italia in cui si da valore allo scambio di opinioni e di vissuti. Ogni giorno varcano la soglia “pellegrini” da ogni luogo con il proprio carico di emozioni e curiosità. Tutti sono i benvenuti, anche gli amici a quattro zampe. Far sentire a casa chiunque si approcci alla Piccola Farmacia Letteraria, sia fisicamente sia attraverso il web, è la nostra missione.

Se ce l’ho fatta io ce la puoi fare anche tu.

Chi c’è dietro

Elena Molini
Titolare e ideatrice della Piccola Farmacia Letteraria. Libraia e grande scrutatrice del genere umano realizza che la grande distribuzione le va decisamente stretta e che uno stipendio fisso non è un motivo valido per non seguire i propri sogni.

Ester Molini
Psicologa professionista ha l’unica colpa di avere una sorella che non si arrende mai. È il punto di riferimento del gruppo, aiuta Elena a creare le categorie della Piccola Farmacia Letteraria abbinando i libri alle emozioni umane.

Deborah Sergiampietri
Psicologa professionista è la sorella acquisita del clan Molini. Artista nell’animo è da sempre insieme a Elena ed Ester e le segue anche in questo viaggio tra libri e stati d’animo.

Elena Molini
Titolare e ideatrice della Piccola Farmacia Letteraria. Libraia
e grande scrutatrice del genere umano realizza che la grande distribuzione le va decisamente stretta e che uno stipendio fisso non è un motivo valido per non seguire i propri sogni.

Ester Molini
Psicologa professionista ha l’unica colpa di avere una sorella che non si arrende mai. È il punto di riferimento del gruppo, aiuta Elena a creare le categorie della Piccola Farmacia Letteraria abbinando i libri alle emozioni umane.

Deborah Sergiampietri
Psicologa professionista è la sorella acquisita del clan Molini. Artista nell’animo è da sempre insieme a Elena ed Ester e le segue anche in questo viaggio tra libri e stati d’animo.

Elena Molini

Titolare e ideatrice della Piccola Farmacia Letteraria. Libraia
e grande scrutatrice del genere umano realizza che la grande distribuzione le va decisamente stretta e che uno stipendio fisso non è un motivo valido per non seguire i propri sogni.

Ester Molini
Psicologa professionista ha l’unica colpa di avere una sorella che non si arrende mai. È il punto di riferimento del gruppo, aiuta Elena a creare le categorie della Piccola Farmacia Letteraria abbinando i libri alle emozioni umane.

Deborah Sergiampietri
Psicologa professionista è la sorella acquisita del clan Molini. Artista nell’animo è da sempre insieme a Elena ed Ester e le segue anche in questo viaggio tra libri e stati d’animo.